The Future is Now

Lo dico da tempo che il futuro è già arrivato. Infatti, guardando alcune installazioni della mostra ArtFutura – Creature digitali, mi sono sentita catapultata ai primi anni ’90, quando si cominciava di parlare di “realtà virtuale” e “cyberpunk”. E non è un caso, visto che il collettivo Universal Everything ha esordito proprio in quel periodo e tra i nomi figura Bruce Sterling, uno dei massimi esponenti della letteratura cyberpunk con William Gibson.

Collage_FuturArt

Ecco dunque che per me questo balzo nel futuro è un bel tuffo nel passato e mi tornano alla memoria i primi film sulla realtà virtuale. Primo fra tutti Il tagliaerbe (1992), un esperimento sull’aumento delle capacità cerebrali grazie all’uso della realtà virtuale, cui seguiranno i capolavori di genere di quegli anni come Johnny Mnemonic e Strange Days (1995).

Doganiera

La doganiera – Ex Dogana – Scalo San Lorenzo ArtFutura – creature digitali

Arte e scienza si intrecciano negli hangar della Ex-Dogana, a scalo San Lorenzo, un luogo incastrato tra i binari percorsi dai tram, il ponte della ferrovia e la tanto odiata tangenziale est. Inutile aggiungere altro, è da sperimentare in prima persona: dovete proprio immergervi in questi schermi e farvi catturare.
All’uscita riceverete anche il beneplacito della doganiera felina.

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...